ATTENZIONE:

 

Invitiamo a leggere la LETTERA APERTA che Denny Arrichiello ha inviato virtualmente a tutte le Compagnie Teatrali

che scelgono di mettere in scena i suoi testi. La lettera è visibile QUI

 

 

 

dopodichè puoi scaricare gratuitamente i copioni cliccando QUI

[top]

L'Angolo dell'Autore

Denny Arrichiello, fondatore e presidente onorario di Ci Siamo Anche Noi, autore e regista

Denny Arrichiello nasce a Napoli nel 1978, nell'oggi tristemente noto quartiere di Secondigliano, dove fonda nel 1999 "Ci Siamo Anche Noi", gruppo teatrale, costituitosi dapprima come compagnia, in seguito come Associazione Culturale di cui è presidente onorario dal 2001.
Dopo aver compiuto gli studi classici nel 1997 consegue anche la maturità negli studi magistrali e socio psico-pedagogici, nel 1999/2000. 
Diplomato in Arti Drammatiche e recitazione teatrale, nel 2001 compie studi di dizione, fonetica e drammatizzazione, trucco teatrale, tammorra e ballo antico tra Napoli e Roma. 

Si diploma in Regia Cinematografica e Tecnica cine-televisiva, nel 2003 studiando sempre nelle città di Napoli e Roma. Esperto di Computer Grafica e animazione 3D alla Scuola Italiana di Comix, è autore, attore, regista, sceneggiatore e soggettista. Ha depositato in SIAE anche diversi testi di soggetti per cinema e diversi scritti letterari.


Nel 2001 realizza per la prima volta l'adattamento teatrale del film "Un letto a tre piazze" e ottiene il Premio Amici di Totò per il testo.  Nel 2002, per salutare l'avvento della moneta unica europea, mette in scena “C’€uro una volta” la storia di un gruppo di incapaci falsari alle prese con le nuove banconote.  Nel 2003 scrive e dirige lo spettacolo “Dio c’è, ma non si vede!”, che per innovazione e comicità riceve un grande successo di critica e pubblico e riceve premi e riconoscimenti tra cui il Premio Nazionale “Pulcinellarte” (2004), Premio Speciale della Critica e Premio ASCOM (2004), "Premio Il Grifone" (2009), come miglior testo italiano.
A questo testo pluripremiato (anche per la regia e per la scenografia firmata dal compianto Ruggiero Volpicelli) aggiunge un seguito, l'esilarante "Sempre Sia Clonato" che con il terzo capitolo, lo spettacolo "Anche Dio ha una Ferrari" forma una vera e propria trilogia che si intitola "ANNO DOMINI". Ad oggi "Dio c'è ma non si vede" è uno degli spettacoli più rappresentati dalle Compagnie Teatrali emergenti del Meridione. Anche per questo motivo, l'autore viene annoverato nell'Enciclopedia degli Autori Teatrali del '900. Nel 2005 realizza lo spettacolo musicale "Fratelli si nasce!".  Nel 2006 realizza lo spettacolo "'O mostro" e poi anche la divertentissima commedia nata da un'idea di Nando Verolino "Dieci buoni motivi per far fuori mia moglie". Nel 2007 scrive e mette in scena lo spettacolo musicale "Il Codice D'Avincio". I giornali definiscono il testo "una genialità" e l'autore rappresentante "della nuova drammaturgia napoletana". Questo testo viene tradotto in dialetto siculo e pugliese e rappresentato numerose volte in tutto il Sud Italia. Nel 2008 mette in scena "Amici per la pelle" e "Vieni avanti cretino", e nel 2009 realizza lo spettacolo musicale "Ferdinando I re di Napoli - ovvero 'a palummella e 'o falcone". Dal 2010 ad oggi scrive e deposita in SIAE svariati Musical: "Principe d'Egitto", "Alice: un paese di meraviglie", "Pirati", "Frankenstein in Naples" e le commedie "Quando il sesso fà brutti scherzi" e "Venite già mangiati".

 

Riconoscimenti e Premi:

2001 - Premio Amici di Totò - Per il testo (Un letto a tre piazze);

2004 - Premio Pulcinellarte - Miglior Autore - Migliore Scenografia - Migliore Spettacolo (Dio c'è ma non si vede);

2004 - Premio ASCOM - Miglior spettacolo (Dio c'è ma non si vede);

2009 - Premio Il Grifone - Miglior testo (Dio c'è ma non si vede);

2013 - Premio Tommaso Bianco Teatro le Maschere - Premio all'autore (Il Codice D'Avincio);

2013 - Premio Biagio Auricchio Somma Vesuviana - Miglior attore (Vieni avanti cretino);

2014 - Premio Festival del Teatro Amatoriale del Teatro Totò di Napoli - Miglior attore (O' Scarfalietto);

2014 - Premio Portici a Teatro - Premio della Critica - Miglior Spettacolo e Nom. Miglior Regia (Sempre sia clonato).

 

I testi della Commediografia dell'autore Denny Arrichiello

Da questa pagina puoi accedere al database da cui potrai scaricare gratuitamente tutti i copioni dei testi editi dall'autore Denny Arrichiello. I copioni sono tutti sottoposti a Diritti SIAE. Si autorizza comunque l'utilizzo nelle modalità consentite dalla legge. L'autore concede liberamente l'utilizzo e la rappresentazione teatrale dei presenti testi, ricordando a tutti coloro che li metteranno in scena di adempiere però agli obblighi SIAE secondo le normative nazionali attualmente vigenti

 

Scarica gratuitamente i copioni cliccando QUI